Cerca nel sito

Motore di ricerca del sito

Menu di testata


Menu di navigazione

Calendario degli eventi

Salta il calendario degli eventi
Calendario
settembre  2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 01

Percorso di navigazione

Percorso: Home

Pagina principale

In primo piano

Amministrazione Trasparente

Il principio della trasparenza, inteso come «accessibilità totale» alle informazioni che riguardano l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, è stato affermato con decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33. Obiettivo della norma è quello di favorire un controllo diffuso da parte del cittadino sull'operato delle istituzioni e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

URP     Pubblicità legale    Privacy    Note legali  Elenco Siti tematici

CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI DEL COMUNE DI CASTIGLIONE D’ORCIA

La Val d'Orcia patrimonio UNESCO

Logo dell'UNESCODal 2004 la Val d'Orcia fa parte dei siti italiani patrimonio dell'UNESCO e il territorio del Comune di Castiglione d'Orcia rappresenta uno degli elementi fondamentali del suo paesaggio.
 
 

In evidenza

POR FSE 2014-2020 - Sostegno dell'offerta di servizi per la prima infanzia

D.D. REGIONE TOSCANA N. 5331 del 26/04/2017. SOSTEGNO AI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA ACCREDITATI (3-36 MESI) A.E. 2017-18.
 

Nuovi orari Visite alla Torre di Tentennano

Cliccare sul titolo per consultarli. Grazie!

 

ORDINANZA DECORO URBANO 2017

ORDINANZA DECORO URBANO 2017

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELL'INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE “PACCHETTO SCUOLA” - ANNO SCOLASTICO 2017/2018

L’attuale quadro normativo di riferimento è costituito dalla Legge regionale 32/2002, che conferma un ampio raggio di azione delle politiche regionali per il diritto allo studio, volte a garantire pari opportunità di accesso all’istruzione scolastica rimuovendo ostacoli di ordine economico, sociale e culturale ed a perseguire il miglioramento della qualità e dell'efficacia del sistema educativo nel suo complesso. In tale ambito si inserisce il sistema di provvidenze economiche individuali a carattere selettivo, destinate a studenti delle scuole statali, paritarie private e degli Enti Locali, secondarie di primo e secondo grado, appartenenti a famiglie in condizioni economiche svantaggiate
 

Sportello Comunale nelle frazioni

L'Ufficio Servizi Demografici nelle frazioni di Vivo e Campiglia è aperto al pubblico il lunedì pomeriggio.Per informazioni rivolgersi al centralino del Comune 0577/88401 o al Punto "ECCO FATTO" di Vivo.

Avviso pubblico per la formazione di un albo aperto dei professionisti da utilizzare per il conferimento dei servizi di arbitrato e di conciliazione

In esecuzione della Determinazioni n.411/2017 il Comune di Castiglione d’orcia intende procedere all’istituzione di un apposito elenco aperto ai professionisti, singoli o associati, esercenti l’attività di assistenza e di patrocinio legale, da utilizzare per il conferimento di servizi di arbitrato e di conciliazione di cui all’art.17 comma 1 lettera c) e dei servizi legali di cui all’art.17 comma 1 lettera d), numero 1 e 2 D.Lgs.50/2016.
 

BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2017

Che a partire dalla data di pubblicazione del presente bando fino alle ore 12,00 del 27/07/2017, i soggetti in possesso dei requisiti sotto elencati possono presentare domanda per ottenere contributi ad integrazione dei canoni di locazione

CONTI CORRENTI COMUNE CASTIGLIONE D'ORCIA

CONTI CORRENTI ATTIVI

TESORERIA COMUNE di CASTIGLIONE D’ORCIA (SI)

BANCA CRAS CREDITO COOPERATIVO TOSCANO SIENA

n. 500563

ABI 08885

CAB 72020

IBAN IT 27 C 08885 72020 000000500563

CONTO CORRENTE POSTALE CCP

N. 11585536 INTESTATO A: SERVIZIO DI TESORERIA COMUNE DI CASTIGLIONE D’ORCIA

PER ENTI PUBBLICI BANCA D’ITALIA ENTE: 0303618 CODICE IBAN IT10I0100003245318300303618

 

I.U.C.

INFORMATIVA I.U.C. 2017

La Legge 147/2013 ha istituito l’Imposta Unica Comunale (IUC), in vigore dal 1° gennaio 2014, costituita da tre componenti:

  • Imposta Municipale Propria (IMU);
  • Tassa sui Rifiuti (TARI);
  • Tributo sui Servizi Indivisibili (TASI).

Il presupposto impositivo della IUC è il possesso e/o la detenzione di immobili siti sul territorio comunale.

Ravvedimento operoso: cosa fare se paghi in ritardo 2017

_______________________________

Calcolo I.MU-TASI 2017

_______________

MODELLO DICHIARAZIONE TARI

CONSULTA ASSOCIAZIONI

Insediata la Consulta delle Associazioni; in allegato la modulistica per le manifestazioni temporanee.
 
 

Menu dei collegamenti di utilità