Contenuto principale

Messaggio di avviso

Sabato, 18 Gennaio 2020 10:00

LEGGE REGIONALE n. 73/2018: CONTRIBUTO IN FAVORE DELLE FAMIGLIE CON FIGLI MINORI DISABILI

1. La Regione, al fine di sostenere le famiglie con figli disabili minori di anni diciotto, istituisce un contributo annuale per il triennio 2019 – 2021 pari ad euro 700,00, a favore delle famiglie in possesso dei requisiti di cui al comma 4, per ogni minore disabile ed in presenza di un’accertata sussistenza nel disabile della condizione di handicap grave di cui all’ articolo 3, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate).

2. Ai fini dell’erogazione del contributo è considerato minore anche il figlio che compie il diciottesimo anno di età nell’anno di riferimento del contributo.

3. I contributi di cui al comma 1. sono concessi dal comune di residenza del richiedente a seguito di istanza presentata entro il 30 giugno di ciascun anno di riferimento del contributo. L’istanza di concessione del contributo è presentata dalla madre o dal padre del minore disabile, o da chi esercita la responsabilità genitoriale. I contributi concessi sono comunicati alla Regione che provvede ai relativi pagamenti.

4. Requisiti per la concessione del contributo sono i seguenti:
a) il genitore che presenta domanda deve far parte del medesimo nucleo familiare del figlio minore disabile per il quale è richiesto il contributo;
b) sia il genitore, sia il figlio minore disabile devono essere residenti in Toscana, in modo continuativo da almeno ventiquattro mesi, in strutture non occupate abusivamente, dalla data del 1° gennaio dell'anno di riferimento del contributo;
c) il genitore che presenta domanda e il figlio minore disabile devono far parte di un nucleo familiare convivente con un valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore ad euro 29.999,00;

5. Le istanze di concessione dei benefici sono redatte secondo uno schema-tipo approvato con decreto del dirigente regionale competente per materia e sono corredate da certificato comprovante l’handicap grave di cui all’articolo 3, comma 3, della l. 104/1992 e dall’attestazione ISEE aggiornata in corso di validità. La modulistica è pubblicata sul sito istituzionale della Regione e nel sito del Comune di Castiglione d’Orcia.

 

6. L'istanza di contributo dovrà essere compilata sugli appositi moduli disponibili sul sito web www.comune.castiglionedorcia.siena.it Sez modulistica e documenti o nella sez Aree tematiche Servizi al cittadino welfare o da ritirare presso gli uffici del Servizio Sociale del Comune di Castiglione d'Orcia;

Alla modulistica i richiedenti devono obbligatoriamente allegare il certificato di disabilità e copia dell'attestazione ISEE 2020 (è ammessa anche la sola DSU con dichiarazione sottoscritta dal richiedente di essere stato informato che non avrà diritto al contributo qualora l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente risultasse superiore ad euro 29.999,00).
Per informazioni è possibile telefonare ai seguenti numeri 0577/884019 oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
Le domande possono essere presentate dal 15 gennaio 2020 al 30 giugno 2020.

document Avviso (68 KB)

pdf MODULISTICA (101 KB)

pdf Informativa privacy 2020 (83 KB)